SPEDIZIONE GRATUITA su tutti gli ordini! Fino al 25 Dicembre.

Pinot Grigio 2017 (Tappo a Vite) - Alto Adige DOC - LINEA CLASSICA

Pinot Grigio 2017 (Tappo a Vite) - Alto Adige DOC - LINEA CLASSICA

€ 9,70

Disponibilità: Consegna entro 3 gg lavorativi




Colore: presenta un colore giallo paglierino scarico, con qualche leggero riflesso tendente al verdognolo, tipico del pinot grigio alto altesino.


Profumo: i suoi profumi  presentano un bouquet varietale tipico, molto pieno e ricco con lievi ricordi di ananas.


Gusto: Al palato risulta strutturato e persistente.


Abbinamento: assaporare con gli amici, ma è ideale anche per aperitivi a base di ostriche. 

Scheda Tecnica

Ulteriori informazioni

Dati Tecnici

Pinot Grigio 2017 (Tappo a Vite) - Alto Adige DOC
 

VITIGNO: Pinot Grigio

CLIMA: temperato alpino

TERRENO: terreno ghiaioso

FORMA DI ALLEVAMENTO: Pergola

RESA PER ETTARO: 85 hl/ha

VINIFICAZIONE: Fermentazione in acciaio a temperatura controllata ed in protezione da ossigeno, affinamento su fecce fini.

DATI ANALITICI: Alcool 13,5 % vol., acidità totale: 5,6 g/l, zuccheri residui: 2,5 g/l

ANNATA: 2017

DEGUSTAZIONE: Colore giallo paglierino. Bouquet varietale tipico, molto pieno e ricco. Ampiamente strutturato, dal gusto equilibrato e persistente.

SI ACCOMPAGNA: Vino eccellente per ostriche e piatti a base di pesce.

DA SERVIRE: 7 – 9 ° C

Degustazione

Il Parere dell' Enologo:

La linea classica di Erste + Neue dà spazio a questo Pinot Grigio Alto Adige DOC perchè si caratterizza per la struttura lineare e semplice, presentando però profumi al naso molto varietali. Le uve raccolte a mano fermentano in vasche d’acciaio a temperatura controllata, e rimangono ad affinare sulle fecce fini sino all’imbottigliamento. Un vino classico per tutti coloro che vogliono avvicinarsi a quest’uva capendone i tratti fondamentali.

Perchè il tappo a vite:

Abbiamo scelto il tappo a vite per questo pinot grigio per i seguenti motivi:

- nessun pericolo di contaminazione dal sughero;

- conservazione più lunga per i vini bianchi;

- concentrazione inferiore di conservante (solfiti);

- no ai problemi dovuti alla dilatazione o contrazione (dovuti alla variazione di temperatura del luogo di conservazione dei vini) sia del sughero che di altre soluzioni illusive di tappo tradizionale (tappo in silicone o in polimeri vegetali);

- è di aiuto e comodo per i professionisti del settore, le bottiglie ‘fallate’ che sanno di tappo sono un fastidio da gestire e il cliente non sempre comprende di chi è la colpa, se errata conservazione o prodotto scadente o semplicemente un lotto sfortunato.